PRO.FILE integra e digitalizza i dati di prodotto di RCF

profilercf digitalizzare dati

 

Il progetto in breve:

  • Integrazione MultiCAD, MCAD e ECAD
  • Gestione e controllo dei flussi di modifica
  • Gestione documentale strutturata (DMStec)
  • Digitalization and Document Data Generation

 

RCF, leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi per l’Audio Professionale e la Sonorizzazione Pubblica, impiega oggi oltre 300 dipendenti nelle sue sedi in Inghilterra, Francia, Germania e Stati Uniti. RCF esporta in 100 paesi un’ampia gamma di prodotti e progettando impianti di grandi dimensioni su specifiche dei clienti. Un’azienda complessa, i cui prodotti sono ideati, progettati e realizzati internamente, con conseguente produzione di una grande mole di dati e documenti da integrare, provenienti dalle diverse aree dell’engineering e della produzione e da diversi sistemi (MCAD, ECAD, MS Office e ERP)

La sfida raccolta da Softrunners è stata dunque quella di integrare e digitalizzare l’intera struttura prodotto attraverso l‘introduzione di un sistema PLM PRO.FILE condiviso, con lo scopo di ottimizzare il flusso di informazioni tra l‘engineering e la produzione, gestire il processo di modifica prodotto ed integrare i sistemi CAD in uso, automatizzando e rendendo più efficiente il trasferimento di dati ed informazioni.

Punto fondamentale del progetto è la digitalizzazione dei dati, su cui si è concentrata l’attenzione dei nostri esperti, progettando flussi di Document Data Generation che hanno permesso di generare in modo automatico documentazione tecnica in varie lingue, partendo dai dati e dalle strutture documentali gestite in PRO.FILE. In seguito, gli stessi dati vengono trasferiti al Website aziendale una volta completato e rilasciato il processo di modifica.

I risultati del progetto di digatalizzazione con PRO.FILE

Luca Canovi, R&D Project Manager di RCF commenta così la scelta di PRO.FILE:
“La struttura di prodotto in PRO.FILE è diventata il bacino in cui confluiscono tutte le informazioni e i documenti relativi a ciascun prodotto, garantendone così una visione di insieme sempre allineata ed aggiornata.“

Con l’aumento dei prodotti infatti l‘archiviazione su filesystem, con alto impiego di componente manuale, non consentiva di lavorare in un ambiente unico creando disallineamenti nei dati ed inefficienze nel passaggio di informazioni.
PRO.FILE ha creato un sistema di gestione ed integrazione di dati eterogenei provenienti da diversi sistemi, ottimizzando i flussi informativi e ottenendo grande apprezzamento dalle figure tecniche di riferimento. Oggi, conferma della validità dei propri sistemi, PRO.FILE conta un numero di 50 postazioni utente implementate in RCF, in diversi dipartimenti aziendali tra i quali: R&D, Acquisti, Progettazione sistemi, Impianti speciali, Controllo qualità, Marketing.

 

Il Case Study: RCF SpA

PRO.FILE ha garantito il passaggio automatico di tutti i dati necessari alla produzione, inoltre ha aumentato e reso più dettagliate quelle informazioni tecniche che rimangono ad uso dell‘engineering, e che quindi risiedono solo nel PLM.
Luca Canovi – Product Manager

Scarica il pdf del case history: PROFILE_RCF_IT

 

Leggi anche

Document Management DMStec con PRO.FILE