Collaborative Portale fornitori


 

Il collaborative con i fornitori è un altro aspetto importante del Product Lifecycle Management ed è uno degli elementi cruciali della Supply Chain finalizzati a garantire più efficienza oltre che più sicurezza. Con l’introduzione del WEB Portal (Portale Fornitori) di PRO.FILE si ha sotto controllo il proprio prodotto dalla fase di concept, attraversando tutto lo sviluppo, fino alla produzione. In questa ultima fase è quindi fondamentale rendere più snello lo scambio di informazioni, documenti e disegni che il fornitore deve produrre.

 

Nel corso dei nostri progetti PLM abbiamo maturato grande esperienza verso tutte quelle problematiche, classiche delle aziende manifatturiere, legate ai processi di fornitura. In questo specifico caso è di assoluta importanza l’integrazione bidirezionale tra PRO.FILE PLM e il sistema ERP, che comprende il trasferimento delle anagrafiche e distinte base, la lettura di dati relativi alla logistica (giacenza, ordini in essere, fornitori) e lo scambio di ordini e altri documenti.

 

 

 

WEB Portal, l’accesso veloce e sicuro a dati e documenti

Grazie ad un interfaccia facile e intuitiva ogni fornitore può accedere al WEB Portal (Portale Fornitori) di PRO.FILE e caricare i dati e i documenti relativi agli ordini inviati, riducendo al minimo i tempi e anche gli errori dovuti ad una comunicazione non strutturata da parte dei committenti. La disponibilità immediata dei disegni corrispondenti agli ordini da evadere, porta inoltre il fornitore a non doversi preoccupare di mantenere un proprio archivio interno. Non va dimenticato che oggigiorno i disegni di produzione non si limitano più alle sole messe in tavola, ma anche ai formati di scambio quali dxf, iges, step utilizzati per il CAM.

 

 

 

Transmittal, il processo per avere “il cosa e il quando” sempre sotto controllo

Il WEB Portal è soprattutto un’interfaccia sicura e protetta per la pubblicazione ai fornitori, in alternativa i clienti possono utilizzare strumenti già esistenti in azienda, quali email, Extranet, FTP ecc. Il vero elemento portante è il processo mappato tra il PLM e l’ERP attraverso il Transmittal di PRO.FILE, che consente di gestire il flusso degli ordini ai fornitori in modo automatizzato, in sintesi:

  • Ricevere dall’ERP aziendale l’elenco con i codici relativi agli ordini creati
  • Raccogliere tutti i documenti e i dati necessari al fornitore per la produzione
  • Verificare che documenti e disegni siano disponibili e approvati
  • Congelare tutte le informazioni relative all’ordine (data, codice e revisione dei documenti, fornitore destinatario)
  • Veicolare l’invio sui devices disponibili (WEB Portal, email, FTP, Extranet ecc.)

 

E’ grazie a questo processo che l’azienda può avere sotto controllo ciò che viene ordinato e ridurre drasticamente il tempo speso a recuperare questi dati, così come anche i costi collaterali dovuti agli errori.

 

Leggi anche

Product Data Management e Integrazione ERP
Visualizzazione e Conversione CAD
Il Collaborative con PROOM